MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


Last updated: Saturday, January 21, 2006

Abbattere Il Digital Divide: Il Progetto Nivo

In alcune nazioni in via di sviluppo, un computer costa l'equivalente di una casa.
Questo è uno dei fattori più importanti che causano e perpetuano il digital divide - il gap socio-economico tra le nazioni e le comunità che hanno accesso ad Internet e quelle che non lo hanno.

laptop_power_by_bufffy.jpg
Photo credit: Buffy Davis

Internet e l' Information and Communications Technologies (ICTs) hanno il potere di trasformare la società, di accrescere la comunicazione e la comprensione, di diminuire le differenze di potere e di realizzare una società democratica. Possono essere utilizzate per accrescere il commercio internazionale, per costruire biblioteche digitali, per promuovere la comunicazione online, per espandere la telemedicina, per introdurre l'e-government e innumerevole altre applicazioni in grado di risolvere problemi vitali per lo sviluppo mondiale.

I recenti sviluppi della tecnologia Wimax possono offrire alle nazioni in via di sviluppo l'abilità futura di fornire un accesso broad-band alla propria popolazione, ma se i costi dell'hardware rimangono proibitivi, questo non farà differenza.

In un recente articolo della BBC News intitolato "Small box 'to end digital divide'", un progetto no-profit di Cambridge si è unito con un'altra organizzazione di Cambridge, la Newnham Research per co-sviluppare Nivo (Network In, Video Out).

Nivo.jpg

Ndiyo ha sviluppato il 'Ndiyo system', che descrive in questo modo:


"un PC server, che funziona con software Open Source, che guida una serie di workstation. Noi abbiamo sviluppato una soluzione particolare, utilizzando il sistema operativo Ubuntu Linux ed il nuovo hardware Nivo che abbiamo sviluppato con il nostro partner Newnham Research, che è in grado di fornire una soluzione che è la meno costosa tra tutte le soluzioni di network di workstations, con performance usabilità per gli utilizzi tipici da ufficio."

L'hardware Nivo è un client dal prezzo molto basso che combinato con un software open source ne fà una soluzione eccezionale, affidabile ed una via sostenibile per fornire workstation in rete.

Le macchine Desktop tradizionali sono al confronto molto poco flessibili.

I materiali utilizzati per i PC sono 11-12 volte il peso della macchina secondo il Dr Seb Wills di Ndiyo.

Inoltre le tipiche workstation da ufficio utilizzano troppa energia, intorno ai 100W, mentre Nivo ne utilizza 5.

Da agosto 2004, Ndiyo ha avuto un gruppo di sviluppatori Java che fanno funzionare grandi applicazioni per testare la robustezza del sistema.

Le applicazioni, per esempio, sono mantenute sul server principale ed accedute attraverso il box Nivo.

L'unità Nivo misura 12 cm x 8 x 2, non ha parti mobili, ma ha porte ethernet, presa elettrica, tastiera, mouse e monitor. E' costruito con 2 MB di RAM e la prossima versione attualmente in sviluppo conterrà porte USB, scheda audio, capacità di storage locale e sarà ancora più piccola.

Infine Ndiyo spera che il box si possa restringere ad un singolo chip con l' aggiunta di connessioni ethernet wireless.

Il software Open Source viene utilizzato in molte iniziative legate ai paesi in via di sviluppo.

L'articolo della BBC poi menziona Simputer, un altro tentativo di fornire alternative dal prezzo contenuto ai PC desktop.

Riusciranno queste iniziative a lenire il digital divide ?

- - BBC News [ Approfondisci ]

Tratto da un articolo originale di Francis Good in data 2 maggio 2005
http://www.masternewmedia.org/news/2005/05/02/costeffective_alternatives_to_expensive_pcs.htm

 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus
 
posted by on Monday, May 2 2005, updated on Saturday, January 21 2006

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.

3229

 

Web Analytics