MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


Last updated: Saturday, January 21, 2006

Diritti Umani E Libertà Individuali: La Battaglia Lanciata Da Bruce Schneier

Oggi i diritti degli individui sono intaccati: dai governi, dalle istituzioni e dalla società stessa.
Individual-i è una campagna lanciata da Bruce Schneier, uno scrittore di fama internazionale esperto in materia di riservatezza (privacy) e sicurezza.

individual-i-globe.gif

La campagna è centrata sui simboli mostrati qui: "una lettera I maiuscola di forma vagamente umana", intesa come simbolo facilmente riconoscibile per il diritto alla riservatezza ed all'anonimato nell'era dell'informazione. Questa icona - la Individual-i - rappresenta i diritti dell'individuo.

i-support-150.gif

Rappresenta i diritti per un governo aperto, per i processi giusti e per un'eguale appplicazione della legge.

Rappresenta il diritto di vivere liberi dalla sorveglianza, e non essere visti come "sospetti" solo perché si pretendono questi diritti.

Riconosce che una società libera è una società sicura e che la libertà è fondata sui diritti individuali.

La battaglia per i diritti individuali è appena cominciata e noi abbiamo assolutamente bisogno di un simbolo come questo.

Lanciare una campagna come questa, attraverso il mondo online, centrata su di un simbolo semplice ed enigmatico, è un'idea formidabile.

Se credete appassionatamente nei diritti individuali ed avete un sito web, o scrivete su di un blog, non potreste fare nulla di più semplice che incollare l'immagine ed un link collegato a www.individual-i.com nella vostra pagina principale, dimostrando immediatamente a tutti i vostri lettori e visitatori che uno dei vostri credo principali è quello della libertà individuale.

Bruce Schneier non pretende il possesso né il controllo, sperando che il simbolo si diffonda spontaneamente, come un'idea autopropagantesi.

"Il simbolo Individual-i non appartiene ad alcuna organizzazione. Non ci sono piattaforme, né strutture organizzative, né incontri. Questo simbolo è di dominio pubblico: senza copyright, senza marchio, senza proprietari. Chiunque può usarlo per qualsiasi scopo."

Un modo per aiutare quest'idea ad autodiffondersi potrebbe essere l'uso degli strumenti online per la catalogazione di argomenti personali, come del.icio.us, Furl e Spurl, per etichettare i siti che mostrano questo simbolo. L'etichetta "Individual-i" è già stata inserita da: del.icio.us, Furl, Flickr e Technorati. Quindi ogni volta che troverete una risorsa sul web accurata, credibile o con altre doti che pensate siano importanti e che hanno il simbolo Individual-i, etichettatelo appropriatamente.

Dunque se credete fortemente nei seguenti principii:

  • Libertà dalla sorveglianza
  • Riservatezza personale
  • Anonimato
  • Protezione equa
  • Giusta applicazione delle leggi
  • Libertà di lettura, di scrittura, di pensiero, di parola, di associazione e di viaggi
  • Libertà di scelta in ambito sessuale, nella riproduzione, nel matrimonio e nella morte
  • Diritto di dissentire

e possedete un sito web od un blog, aggiungete il simbolo di Individual-i. Oppure, se usate strumenti di catalogazione personale sul web , ricordatevi di aggiungere appropriatamente l'etichetta "Individual-i" ai vostri siti preferiti.

Cominciate a mandare segnali!

Articolo originale pubblicato da Francis Good in data 1 Maggio 2005

 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus
 
posted by on Tuesday, May 3 2005, updated on Saturday, January 21 2006

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.

3231

 

Web Analytics