MasterNewMedia Italia
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


20 ottobre 2006

Web 2.0: Che Cosa E' Un Mash Up? Video Intervista A Marshall Kirkpatrick

Il Web 2.0 ha scatenato l'era della partecipazione online, della personalizzazione e dell' interoperabilità ed ha cambiato il modo in cui creiamo network, facciamo business ed interagiamo con i media.

Uno degli sviluppi più eccitanti negli ultimi tempi sono i Mash Up. Il termine Mash-Up può confondere inizialmente, specialmente perché ha più di un significato. Come evidenzia Wikipedia possono esserci:


  1. Mash Up Musicali che lavorano sulla base di campionature che vengono tagliate ed unite insieme per creare degli ibridi indipendenti di musica digitale. Uno dei più famosi e recenti Mash Ups è l'album bannato di DJ Danger 'The Grey Album' - creato dalla fusione del White Album dei Beatles e del Black Album di Jay-Z
  2. Un Video Mash Up in cui video e audio da sorgenti differenti vengono uniti insieme per costruire un nuovo prodotto. Uno dei migliori e recenti Mash Ups è il video Bush/Blair Gay Bar.
  3. Un Mash-Up è anche un' "applicazione web ibrida", che combina strumenti e dati da una o più sorgenti online. Questi ultimi esempi, che potete trovare in abbondanza su Programmable Web sono il focus della nostra intervista a Marshall Kirkpatrick.

marshall_kirkpatrick.jpg
Photo credit: (cc) Beth Kanter

Per introdurvi questo terzo ed importante tipo di Mash-Up ho deciso di intervistare Marshall Kirkpatrick di TechCrunch, facendogli delle domande sulla natura dei mash- ups e su come stanno cambiando il Web 2.0 in relazione alle piccole e grandi aziende.

(L'intervista è supportata dall'intera trascrizione in italiano.)

 



Trascrizione dell'intervista di Marshall Kirkpatrick sui: " Mashups Web 2.0"

Presentazione di Marshall Kirkpatrick

Marshall Kirkpatrick: Mi chiamo Marshall Kirkpatrick e scrivo per TechCrunch.com, in cui recensisco nuove applicazioni Web giorno per giorno, Mash ups e molto altro ancora.



"A che cosa dovrei pensare quando si parla di Mash Up?"

Robin Good: Salve Marshall! Come va oggi?

Marshall Kirkpatrick: Bene. Non potrei essere più felice di parlare con te.

RG: Mi piacerebbe parlare con te di Web 2.0 e della sua relazione con i Mash Ups. Ora immaginati di avere di fronte a te persone che conoscono i new media ma anche persone che non li conoscono.

Marshall Kirkpatrick: Bene, quando penso ai Mash Ups penso a tecnologie che prendono dati da una fonte e li utilizzano all'interno di un altro programma, sito e contenuto, di solito per visualizzare delle relazioni tra dati ma non esclusivamente.

Sono in molti a conoscere i maps mash ups, dove dei dati da una determinata fonte o applicazione vengono visualizzati all'interno di mappe.

Queste sono spesso cose altamente tecniche e sono molte le questioni su cui gli esperti dibattono: come ad esempio il modo migliore di esporre i dati e di integrarli tra più fonti. Fortunatamente grazie ai nuovi sviluppi, anche persone con una conoscenza tecnica limitata iniziano a fare mash-up tra più programmi ed applicazioni Web.



"Queste nuove opportunità create dai mash ups possono essere sfruttate anche dalle compagnie ed organizzazioni più grandi che desiderano entrare in questo nuovo campo?"

RG: Queste nuove opportunità create dai mash ups possono essere sfruttate anche dalle compagnie ed organizzazioni più grandi che desiderano entrare in questo nuovo campo?

Marshall Kirkpatrick: Sicuramente. Non penso esistano delle reali differenze tra organizzazioni grandi e piccole. Ci sono opportunità di creare mash ups in ogni campo. L'unica differenza possibile è la quantità dei dati che sei in grado di offrire.



"Perciò, tu consiglieresti questo tipo di applicazioni a dei dirigenti media tradizionali? Potrebbero essere delle nuove opportunità di business per loro, oppure no ?"

RG: Perciò, tu consiglieresti questo tipo di applicazioni a dei dirigenti media tradizionali? Potrebbero essere delle nuove opportunità di business per loro oppure no ?

Marshall Kirkpatrick: Penso che in molti già lo fanno perché rappresenta una necessità al tempo del WEB 2.0 in cui sempre più persone sono consapevoli di questo servizio. Non passerà ancora molto da quando saranno gli stessi utenti finali a richiedere l'abilità di mixare tool e dati da Internet. Le aziende dovranno con il tempo permettere una fruizione più ampia dei propri dati senza obbligare l'utente ad usufruirne solo all'interno dei propri strumenti e risorse.




I Mash Ups possono essere applicati anche da grandi compagnie di telecomunicazione e da chiunque desidera giocare un ruolo determinante nel campo dell'internet television e dei nuovi formati?

RG: I Mash Ups possono essere applicati anche da grandi compagnie di telecomunicazione e da chiunque desidera giocare un ruolo determinante nel campo dell'internet television e dei nuovi formati?

Marshall Kirkpatrick: Se guardi la British Telecom in particolare, vedrai che spendono molte risorse nel creare media mash up tools per i propri consumatori e questo è un test interessantee.

Siamo arrivati ad un punto in cui abbiamo una maggiore comprensione della content syndication, della personalizzazione, di AJAX e della web usability. Perciò penso che le grandi organizzazioni che desiderano offrire un'esperienza web rilevante per i propri utenti debbano riconoscere che per il proprio business i mash-ups rappresentano uno dei punti da cui partire.



Pensieri finali di Marshall sui Widgets

Marshall Kirkpatrick: Un elemento importante in relazione ai mash ups è rappresentato dai Widgets, strumenti che importano dati da un sito ad un altro in modalità ed interfacce comprensibili anche ad un utente senza conoscenze tecniche. I widget rappresentano una nuova ed importante opportunità di business e come i mash up con il tempo diventeranno degli standard.

RG: Che cosa è un Widget, Marshall?

Marshall Kirkpatrick: Un Widget è semplicemente un codice che permette a un publisher di un sito di visualizzare sul proprio spazio Web dati da un altro sito come ad esempio news, oroscopi, condizioni meteo o -

RG: ...un feed RSS...





Approfondisci

Se sei interessato a conoscere di più sui mash-ups, widgets o esplorare il campo di studi di Marshall Kirkpatrick, consulta i seguenti siti:


 

Scritto da per MasterNewMedia.
 
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

6192
 



 

Risorse Consigliate

 

 

I Toolkit di Robin


 









 

 

 

 

  • RSS Feed

          Mail
    Nome:
    Email:
     



     
     

     

    Web Analytics