MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


28 maggio 2007

Online Marketing: Dieci Strategie Per Promuovere Il Tuo Business Con I Social Media

Gli strumenti di marketing online possono divenire vincenti non solo attraverso la persuasione, ma anche basandosi sulla passione dei potenziali clienti. Questo campo di studi è detto Social media marketing.

smm_heart.jpg
Foto credit: Marc Dietrich

La prima fase del world wide web fu costituita dai siti web statici, da banner pubblicitari e da un approccio top-down all'erogazione delle informazioni. Il Web 2.0, d'altra parte, sta cercando con ogni mezzo di aprire la conversazione ed eliminare la separazione tra chi produce ed il pubblico.

Il grande successo di siti di video sharing come YouTube, e di servizi come Digg, e MySpace, dimostrano il valore dei social media, i media fatti dalle persone stesse, con e per altre persone.

Per promuovere efficacemente il proprio business in questo nuovo mondo dobbiamo saper coinvolgere i nostri potenziali clienti con le loro stesse parole, piuttosto che cercare di bombardarli di messaggi fino alla loro sottomissione.

In questa guida al nuovo panorama del marketing online, vi accompagnerò attraverso dieci modi in cui si può utilizzare abilmente il social media marketing per promuovere il proprio business e costruire una base fedele di clienti. Parleremo di:

  • Viral media - come condividere immagini, video e audio a nostro vantaggio
  • Community - l'importanza sia di unirsi che di costruire community nel mondo dei social media
  • Conoscere cosa viene detto di noi - per trasformarlo a nostro vantaggio
  • Ottimizzare il proprio contenuto - alcuni semplici consigli su come rendere il proprio contenuto facile da trovare, condividere e distribuire
  • Diventare un esperto - come costruire la propria competenza
  • Aggregare informazioni - come migliorare la propria visibilità online raccogliendo news rilevanti
  • Essere coinvolti con i propri clienti - come rapportarsi con i clienti per migliorare il proprio marketing
  • Ultimissime notizie - perchè essere il primo ad avere le ultime notizie nel proprio settore e come questo ti aiuta a costruire lettori fedeli
  • Costruire la propria identità - perchè è importante creare la propria identità online
  • Organizzare eventi - come creare eventi e situazioni in cui potenziali clienti entrino in contatto diretto con noi e l'un con l'altro


 



Il Social Media Marketing

smmpencils.jpg
Foto credit: Marc Dietrich

Perciò, cosa sono esattamente i social media, e perchè sono diventati così importanti per il nostro business? Naturalmente le Pubbliche Relazioni ed il marketing non sono morti, ma il nuovo pubblico può essere raggiunto in molti modi, senza necessariamente dover spendere un solo centesimo.

Wikipedia definisce il social media marketing in questo modo:

''Il Social Media Marketing (SMM) combina gli obiettivi dell'internet marketing con i siti di social media quali Digg, Flickr, MySpace, YouTube e molti altri. Gli obiettivi del SMM saranno differenti per ogni business od organizzazione, e implicheranno forme di viral marketing per costruire l'idea o la consapevolezza del marchio, aumentare la visibilità, e possibilmente vendere un prodotto od un servizio. Il SMM può anche includere la gestione della reputazione online.

La maggior parte delle community online non accolgono le tecniche di vendita tradizionali e perciò un'efficace campagna di SMM richiederà più attenzione per essere eseguita appropriatamente. Le campagne di SMM devono essere ben indirizzate alla community che si vuole raggiungere con un messaggio che possa affascinare i suoi membri. Alcuni modi comuni di raggiungere questo scopo sono l'informazione rilevante data dall'autore, l'intrattenimento, l'umorismo e il dibattito.''

I Social media sono un termine con un'ampia accezione, e comprendono un ventaglio di modalità in cui le persone condividono pensieri ed informazioni sul web. E siccome le persone sono il centro di questi media, c'è una naturale sfiducia nelle tattiche del marketing tradizionali. Se si vuole avere successo nel social media marketing non ci sono scorciatoie, non è facile - c'è bisogno di coinvolgere direttamente i propri clienti.

Ecco come:



Viral Media

viralmedia.jpg
Foto credit: Carsten Reisinger

Il Viral marketing è molto importante. Dobbiamo saper creare informazioni che le persone apprezzano, trovano utili e desiderano comunicare ad altri.

Per creare contenuto adatto ai viral media è necessario:

  • Essere sicuri che il contenuto sia di interesse per un settore specifico. Il miglior contenuto virale è compatto, divertente, controverso, sexy ed utile
  • Essere sicuri che sia facile da condividere - non dobbiamo caricare le nostre foto o i nostri video su siti poco frequentati, ma direttamente su Flickr o YouTube per avere un pubblico di milioni di persone

La cosa più importante da ricordare è non rendere il proprio contenuto esclusivamente commerciale perchè nessuno vorrà diffonderlo. Bisogna essere impercettibili nell'uso del branding, e portare le persone a visitare la propria destinazione web, e da lì cominciare a vendere. Il Viral Media è pensato per ammaliare le persone, non necessariamente per vendergli qualcosa.



La Community

communitysmm.jpg
Foto credit: Pavel Losevsky

Al cuore dei social media c'è la community, e ci sono molti modi in cui si può creare una forte presenza all'interno di una community. Dovete essere sicuri di avere un blog aggiornato più di una volta al mese, e di rispondere sempre ai commenti lasciati dai lettori.

Oltre al blogging ci sono tantissime altre alternative. La più ambiziosa tra esse è la costruzione del proprio social network utilizzando uno dei servizi gratuiti disponibili. Un servizio di social network permetterà agli utenti di impostare il proprio profilo, diventare reciprocamente amici (anche con voi), condividere file, discutere di interessi comuni nei forum, e prendere parte anche alle altre possibilità offerte dalla community.

Se il vostro prodotto è qualcosa a cui le persone possono appassionarsi, si dovrebbe pensare a creare una sorta di micro - MySpace. Tra gli strumenti che lo rendono possibile ci sono :



Conoscere cosa viene detto di noi

footprintssmm.jpg
Foto credit: Murat Baysan

Aspettare che le persone arrivino direttamente a noi con elogi o critiche non basta. La blogosfera è un posto enorme, e se si vuole mantenere un po' di controllo sulla percezione che le persone hanno del proprio prodotto o servizio, è necessario rispondere a quello che le persone hanno da dire in merito.

Se qualcuno scrive recensioni positive sul proprio prodotto, è importantissimo ringraziare via email, o nella sezione commenti del blog. Allo stesso modo, se una critica o un cliente ha qualcosa di negativo da dire su voi, siate sicuri di rispondere in maniera costruttiva.

Trovare chi sta dicendo cosa si ottiene semplicemente effettuando una serie di ricerche mediante uno strumento di ricerca per blog quale Technorati o IceRocket dove puoi cercare il nome del tuo prodotto o servizio. Si può persino sottoscrivere il feed RSS dei risultati ed avere gli ultimi aggiornamenti direttamente sul proprio desktop.



Ottimizza il tuo contenuto

OPTMIZESMM.JPG
Foto credit: Emin Ozkan

Se possiedi un blog o un sito assicurati che sia facile da trovare, da leggere e da condividere.

Innanzitutto, devi saper scrivere titoli per i tuoi blog post. La qualità dei titoli determinerà il traffico di un articolo. Robin Good ha scritto un tutorial utile su come rendere un titolo efficace per il web.

Ancora, rendi facile ai lettori la lettura del contenuto per punti di interesse. Se si presentano paragrafi lunghi, i lettori lasceranno il sito senza aver letto nulla. Robin Good ti mostra come, in questo articolo sull' information design per bloggers.

Infine, una volta che il lettore ha apprezzato il contenuto, facilitane il passaggio ad altri utilizzando i siti di social bookmarking e social news. Questo si può fare, aggiungendo un bottone Digg this oppure altri bottoni di social bookmarking alla fine dell'articolo che permetteranno ai lettori di condividere istantaneamente il contenuto.



Diventa Un Esperto

stockxpert.com
Foto credit: James Steidl

Costruire una reputazione di esperto in un settore è alla base del successo online.

Ad esempio, se si è a conoscenza di qualcosa che accadrà e che è connessa al proprio business, contribuite con contenuto rilevante a progetti aperti come Wikipedia o Yahoo Answers senza però inviare link di spam al proprio sito.

Se si include un'informazione in un contesto, dove avete già lasciato dei contribuiti, è molto più facile essere ritenuti attendibili.

Lo stesso può essere detto in relazione a siti di social news o social bookmarking, come Digg o de.licio.us.



Aggregare Informazioni

smmaggregate.jpg
Foto credit: Kheng Guan Toh

Raccogliere informazioni online come risorsa per un settore specifico è un altro modo efficace per costruire una nicchia di lettori

Il modo più semplice è aggregare e pubblicare news feed RSS per creare un flusso di notizie indirizzate ad un target preciso.

Questo processo di creazione di un News Radar è stato coperto ampiamente da Robin Good, ed è più facile di quello che sembra. Nel momento in cui si ottiene un flusso aggregato delle ultime notizie di un settore, lo si può pubblicare facilmente sul proprio sito utilizzando uno dei semplici strumenti che trasformano gli RSS in HTML.

Se si preferisce aggregare media piuttosto che solo testo, si possono raccogliere insieme video e podcast per i propri utenti utilizzando Splashcast, recensito ultimamente su queste pagine.



Coinvolgere i Clienti

smmengage.jpg
Foto credit: Bora Ucak

Oltre alle opzioni precedentemente menzionate ci sono molte altre opportunità per coinvolgere i propri clienti. Dal proprio sito è possibile farlo mediante una chat, un servizio di voice messaging o almeno dalla sezione commenti del proprio blog.

Ma ricordiamoci che non bisogna aspettarsi che i potenziali clienti arrivino direttamente da noi, almeno non nell'immediato. Perciò è anche importante cercarli.

Cercate i blog nel vostro settore utilizzando Technorati o IceRocket, e diventate membri attivi della loro community, lasciando regolarmente commenti significativi agli articoli pubblicati nelle loro pagine.

Unitevi o create dei gruppi su servizi come YouTube o Flickr, e considerate di creare un profilo utente sui principali servizi di social networking quali MySpace, Facebook e LinkedIn. Dovete saper giocare un ruolo attivo coinvolgendo i vostri potenziali clienti in quanto persone piuttosto che obiettivi.



Ultimissime Notizie

smmnews.jpg
Foto credit: Stephen Coburn

Una cosa è possedere un News Radar ed un'altra è coprire le ultimissime notizie sul proprio blog aziendale. Utilizzando gli strumenti di networking già menzionati - con una speciale enfasi sugli RSS ed sui servizi di social network - potete avere subito le ultimissime notizie di settore. Inoltre, se si vuole essere i primi a coprire una storia, occorre essere continuamente collegati a tutto quello che ne è correlato, inviando sempre i visitatori direttamente alla fonte.

Sottoscrivendo le ultimissime agenzie di stampa attraverso servizi come PR News Wire, e facendo molta attenzione ai feed RSS, presto o tardi si otterranno delle news estremamente valide.



Costruire l'identità

smmidentity.jpg
Foto credit: Zlatko Kostic

Il Blogging è un ottimo modo di costruire la propria presenza online, ma ci vuole del tempo prima che si consolidi la propria identità web-based. Per questo è importante:



Organizzare Eventi

smmevent.jpg
Foto credit: GeoPappas

Infine, perchè non mettere insieme il pubblico sia online che offline?

Le possibilità di creare seminari online, Skypecast, o chat testuali live rendono semplice la creazione di un evento online in grado di coinvolgere i propri clienti.

Ma questo non basta. Sono molto utili le non conferenze o i barcamp - incontri informali dove condividere pensieri su di un particolare argomento.

Si può fare uso di strumenti web-based per trovare - oppure creare - questi eventi nella propria zona con:



Conclusioni

Il Social media marketing sfrutta la natura conversazionale del Web 2.0. Piuttosto che tentare di guadagnare nuovi clienti - o trattenere quelli esistenti - attraverso pubblicità continua o comunicati stampa, il social media marketing punta al coinvolgimento.

Il pubblico si sta trasformando rapidamente in partecipanti, e i clienti in membri di comunità. Se desiderate affrontare la competizione, non è mai stato così importante creare un dialogo con i propri utenti, coinvolgendoli a diversi livelli.

Dal blogging all'aggregazione di news, dal social networking alla presenza su Twitter, se decidete di investire tempo nel social media, raggiungerete dei buoni risultati. Certamente, condurre il business da soli significa investire diverse ore della giornata solo sul social media marketing, ma gli incentivi a farlo sono addirittura maggiori che per le grandi aziende..

Il fattore chiave è divertirsi nel farlo, ed immergersi totalmente nelle comunità e nel flusso di informazioni che circonda il proprio prodotto, servizio, organizzazione o pubblicazione. Nel corso del tempo, se si è riusciti a coinvolgere una comunità, i clienti non solo vorranno acquistare il prodotto, ma desidereranno anche connettersi a voi ad un livello molto più profondo e personale.

Gli utenti coinvolti producono clienti leali e comunicatori virali.



Risorse Aggiuntive

Se desiderate approfondire il social media marketing, seguite i seguenti link:




Articolo scritto originalmente da Michael Pick per Master New Media e pubblicato per la prima volta in data 25 maggio 2007 con il titolo: "Online Marketing Tools: 10 Ways To Promote Your Business With Social Media". La versione italiana è stata tradotta da Alessandro Banchelli - per un feedback editoriale scrivi a Robin.Good[at]masternewmedia.org.

 
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

7287
 



 

Risorse Consigliate

 

 

I Toolkit di Robin


 









 

 

 

 

  • RSS Feed

          Mail
    Nome:
    Email:
     



     
     

     

    Web Analytics