MasterNewMedia Italia
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


22 aprile 2009

Come Pubblicare Un Libro Sotto Una Licenza Creative Commons Con Il Supporto Dell'Editore

Pubblicare il tuo libro sotto una licenza Creative Commons potrebbe essere una delle cose più difficili da portare a compimento per uno scrittore, dato che i tradizionali editori guardano ai modelli delle licenze aperte come le CC ancora con grande scetticismo e paura.

how-to-book-publish-cover-licensing-347.jpg
Photo credit: Vladyslav Danilin

Ma secondo Xtine Burrough e Michael Mandeberg, che hanno già percorso questo sentiero, esistono comunque alcune strategie e tattiche che ti potrebbero aiutare a convincere anche l'editore più conservatore e tradizionale.

Affrontare con l'editore le principali preoccupazioni, le paure e i pregiudizi e mostrare allo stesso tempo i benefici, i risultati delle vendite e i guadagni che i libri pubblicati sotto licenza CC hanno ottenuto, può cambiare significativamente la percezione e la disponibilità che queste persone possono avere nei confronti della tua innovativa proposta di licenza di pubblicazione.

La cosa principale che va sempre ricordata è che tutto questo è successo senza lasciare vittime sul campo. In realtà, nella maggior parte dei casi, la presenza di una licenza Creative Commons ha fornito alle pubblicazioni un'esposizione e una visibilità decisamente maggiori, senza alcuna perdita economica se paragonato a pubblicazioni simili che hanno protetto i propri contenuti con forti licenze di copyright.

Se sei uno scrittore e se stai seriamente pensando di adottare una licenza Creative Commons per la pubblicazione del tuo prossimo libro, i precisi consigli e le raccomandazioni fornite qui da Michael Mandeberg e Xtine Burrough, sono di grandissimo valore:

 




Come Ottenere Una Licenza Creative Commons Per le Proprie Pubblicazioni: Dieci Step

di Xtine Burrough and Michael Mandiberg




Introduzione

Io e Xtine Burrough abbiamo pubblicato da poco Digital Foundations: an Intro to Media Design with the Adobe Creative Suite con AIGA Design Press / New Riders sotto una licenza CC (la prima per l'editore). Il libro insegna i principi formali e gli esercizi del Bauhaus attraverso lezioni eseguite Adobe Creative Suite. Ci sono un sacco di motivazioni per cui abbiamo scritto questo libro, ma il focus di questo articolo è come abbiamo ottenuto la licenza Creative Commons da New Riders, che è controllata da Peachpit, controllata a sua volta da Pearson, insomma, una cosa di alto livello aziendale.

 

I Dieci Step




1) Chiarisci Ciò Che Vuoi e Chiedilo

ask-licensing-283.jpg

Ogni contratto è negoziabile. Scegli ciò che vuoi e chiedilo. Non avere paura di chiedere. Nel nostro caso, ci siamo focalizzati sull'ottenere la licenza Creative Commons nel contratto, ma abbiamo anche chiesto e ottenuto altre modifiche, tra cui un'alta percentuale dei diritti dopo un certo numero di copie vendute, una ricompensa per il progetto del libro e la proprietà del libro e del suo design (a cui abbiamo applicato una licenza CC).

 

2) Comprendi Che Il Tuo Editore ha Paura

scared-licensing-235.jpg

Gli editori hanno visto ciò che è successo all'industria discografica. Le vendite dei libri stanno raggiungendo il minimo. Gli editori sanno che le cose stanno cambiando e continueranno a cambiare, ma non sanno in che modo. Sappi che il tuo editore è disposto a sperimentare.
"Incoraggialo ad essere leader". (in maniera ironica, ma allo stesso tempo seriamente)

Quando abbiamo creato il nostro dominio e mostrato agli editori il wiki (pubblicato sotto CC molto prima di aver firmato il nostro contratto) e il nostro blog, avevamo paura che si sarebbero arrabbiati con noi. Ci siamo sorpresi e allo stesso tempo tranquillizzati quando gli editori hanno descritto a tutta l'azienda il nostro lavoro come un modello per usare i wiki e i blog. Era qualcosa che avevano pensato di fare, ma non ne erano stati in grado.

Sii il leader.

 

3) Mostra Loro i Guadagni

show-the-money-licensing-280.jpg

Fondamentalmente, è tutta una questione di profitti. Mark Hurst ha scritto un'analisi senza restrizioni su come tutto sia basato sui guadagni.

La tua tesi centrale deve essere che "farai guadagnare ancora più soldi". Di sicuro potresti essere più interessato alla cultura libera, alla collaborazione, all'aumentare l'apertura mentale ma qualcuno nella catena decisionale dovrà essere convinto che ciò che proponi aumenterà le vendite o che almeno non farà perdere soldi.

 

4) Sostieni la Tua Tesi Con i Fatti

facts-licensing-300.jpg

Usa casi studio per sostenere la tua tesi con fatti. E' utile per loro vedere che anche altri editori rispettabili hanno pubblicato libri sotto licenze Creative Commons. O'Reilly ha pubblicato uno studio sul libro "Asterisk: The Future of Telephony" che abbiamo usato in maniera molto efficace per il nostro scopo.

Questo libro ha venduto 19mila copie in due anni (più o meno la stessa cifra di altri libri venduti da O'Reilly), ma è stato scaricato 180mila volte da *uno* dei cinque siti che permettevano il download.

Prendi in considerazione Google come arbitro:

Ecco i risultati di Google sui riferimenti dei due libri del caso studio di O'Reilly (aggiornati al tempo della negoziazione, all'inizio del 2008):

a) "Asterisk": 139.000 riferimenti in due anni (2005-2007), 70.000 all'anno.

b) "Understanding the Linux Kernel": 42.000 riferimenti in sette anni (2000-2007), 6.000 all'anno.

La diffusione del libro rilasciato sotto CC è stata 10 volte superiore, per quanto riguarda stampa, blog e riferimenti.

E spiega l'analisi del 75/22/3:

"David Blackburn, candidato al PhD di Harvard in economia, ha pubblicato uno studio nel 2004 nel quale ha calcolato che, per la musica, la "pirateria" ha portato ad un netto incremento per tutti i titoli dal 75esimo percentile in giù; un cambiamento trascurabile nelle vendite nella "classe media" tra il 75esimo e il 97esimo percentile; infine un piccolo rallentamento nella classe "alta" dal 97esimo percentile in su.

L'editore Tim O'Reilly la descrive come la "tassazione progressiva della pirateria," suddividendo una piccola ed equa redistribuzione nella maggioranza delle professioni, nessun cambiamento nel settore di mezzo e un piccolo costo per i pochi ricchi."

Sostieni il fatto che, di quelli che scaricano gratuitamente il libro, la maggior parte non avrebbe comprato il libro inizialmente. E nel gruppo ci sarà una piccola percentuale di conversioni, ovvero alcuni di questi decideranno di comprare il libro fisico per se stessi o per fare un regalo. Questa percentuale ricompensa e sopravanza una qualsiasi perdita derivata dal rilascio della versione gratuita.

 

5) Identifica i Tuoi Difensori e le Persone Influenti

advocates-licensing-355.jpg

Scrittori diversi hanno diverse strutture di agenti ed editori, ma nel nostro caso, stavamo lavorando con un eccellente editor addetto alle acquisizioni, che ha compreso rapidamente il nostro progetto, dal concetto alla base del libro fino all'importanza delle Creative Commons. Noi abbiamo convinto lui e lui ha convinto l'editore.

Cerca di capire chi abbia l'ultima parola sul problema all'interno dell'organizzazione. Spesso è il capo-redattore o l'editore stesso. Scopri chi comanda e cerca di capire quale sia il suo interesse. Conosci la sua motivazione. E' conservatore? Spingi sul fronte dei potenziali profitti. E' conosciuto per le pubblicazioni innovative? Spingi sul fronte della "novità" della strategia, etc. Nel nostro caso, abbiamo sfruttato i potenziali profitti, le sinergie (vedi più sotto), la diffusione sui blog e la novità / originalità.

 

6) Stabilisci Partnership e Prepara un Piano CC

build-partnerships-licensing-355.jpg

Nella fase iniziale un collega ci ha messo in contatto con Adam Hyde di FlossManuals.net, un imprenditore social che ha creato un sito di documentazione open-source basato su una comunità. Abbiamo intravisto l'enorme potenziale della licenza Creative Commons nel "tradurre" il libro derivato dalla Adobe Creative Suite per GIMP, Inkscape e per le altre applicazioni FLOSS. E dato il modo in cui il loro sistema funziona, sarebbe stato tradotto in farsi, brasiliano, spagnolo, etc.

Aver mostrato questi esempi molto concreti della maniera in cui la licenza Creative Commons avrebbe potuto incrementare l'impatto del libro ha aiutato l'editore a vedere il potere della CC.

 

7) Scrivilo su un Wiki

wiki-licensing-325.jpg

Preventivamente pubblicalo sotto CC. Scrivi il tuo libro su un wiki prima di iniziare le negoziazioni. Pubblica il wiki con una licenza CC. Il wiki e anche altre versioni elettroniche sono opere di natura diversa, quindi se non riesci a convincere il tuo editore, puoi stare tranquillo che almeno il wiki sia pubblicato sotto CC. Altri autori con cui abbiamo parlato hanno semplicemente pubblicato il loro manoscritto su di un wiki e gli hanno applicato una licenza CC. Un avvocato magari potrebbe darti la sua opinione se si possa pubblicare o meno un manoscritto di un libro e applicare una licenza CC retroattivamente, ma noi pensiamo sia più sicuro rilasciare un wiki con questa licenza preventivamente.

 

8) Fornisci un Semplice Accordo

verbiage-licensing-355.jpg

Rendi loro tutto più semplice. Fornisci loro un accordo. Alcuni uffici legali riscriveranno il contratto. Altri aggiungeranno delle postille. Cory Doctorow è stato così gentile da fornirci l'accordo che il suo agente ha scritto. Questo è il linguaggio estremamente semplice che alla fine abbiamo usato:

"L'editore concorda nell'aggiungere la designazione della licenza Creative Commons alla pagina del Copyright dell'Opera".

Non è perfetta, abbiamo avuto altre conversazioni e ci è voluto tempo per definire il titolo della pagina. Probabilmente sarebbe dovuto essere più preciso sulla licenza, ma questo è ciò che l'ufficio legale ci ha permesso e considerando che stavamo rilasciando una licenza di tipo CC-BY-NC-SA, la più restrittiva, non eravamo troppo preoccupati.

 

9) Fai la Tua Parte

creative-commons-licensing.jpg

Placa tutte le loro paure facendo la tua parte e rispondendo alle loro domande. Uno dei temi usciti fuori fu l'inclusione delle immagini protette da copyright nella nostra opera pubblicata sotto CC. L'ufficio legale pensava che avrebbe potuto significare la violazione delle immagini protette, costringendole ad un licenza CC. In maniera simile, ci siamo preoccupati del fatto che le immagini rilasciate sotto pubblico dominio avrebbero potuto subire una restrizione per via della licenza CC, qualcosa conosciuto come Commons Enclosure.

Dopo una serie di telefonate e di email abbiamo avuto la conferma che ciò non era vero. Nathan Yergler della Creative Commons Foundation ci ha scritto dicendo:

"Puoi usare un'opera protetta da copyright, supponendo che avete i diritti per farlo (o per gentile concessione o perché esplicitamente negoziato), in un'opera rilasciata sotto CC finché espliciti le eccezioni nelle note della licenza. Questo è effettivamente ciò che le Creative Commons permettono di fare sul nostro sito, guarda il testo del footer dove dice "eccetto dove diversamente indicato...".

E come ho detto al telefono, le Creative Commons non possono offrire consigli legali o opinioni e questo non dovrebbe essere interpretato in questo modo.

Naturalmente abbiamo potuto includere immagini protette da copyright nel nostro libro rilasciato sotto CC, abbiamo semplicemente dovuto dichiarare che le immagini erano protette. Ugualmente, abbiamo dichiarato nella pagina iniziale del libro (in basso a destra rispetto alla dichiarazione delle CC) che tutte le immagini del libro erano rilasciate sotto pubblico dominio eccetto per quelle esplicitamente indicate. Ai legali questo è piaciuto.

 

10) Sii Paziente

be-patient-licensing-315.jpg

Ci vorrà un po' di tempo. Continua a scrivere sul wiki e continua a lavorare al successo della tua negoziazione. Gli uffici legali si muovono davvero lentamente. Ci è voluto un sacco di tempo, non ricordo nemmeno quanto. Almeno sei mesi. Ma ci è voluto ancora di più per scrivere il libro, quindi non ci hanno bloccato del tutto.

Ne varrà davvero la pena.




Tipi di Licenze Creative Commons


creative-commons-license-types-pros-cons.gif




Maggiori Informazioni

(fonti in inglese)

Digital Foundations

Article about Cory Doctorow's successful use of CC

Example clause of CC contract

CC info, a case study

The 75/22/3 breakdown




Photocredits:
Chiarisci Ciò Che Vuoi e Chiedilo - Lev Olkha
Comprendi Che Il Tuo Editore ha Paura - Nicmac
Sostieni la Tua Tesi Con i Fatti - Dimitrije Paunovic
Stabilisci Partnerships e Prepara un Piano CC - Vladimir Mucibabic
Sostieni la Tua Tesi Con i Fatti - Stephen VanHorn
Scrivilo su un Wiki - Michael Brown
Fornisci un Semplice Accordo - Wrangler
Sii Paziente - Huguette Roe

 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

14896
 




 

Web Analytics