L'Ambiente Ideale Per L'Apprendimento: 10 Elementi Chiave E Il Modello Della Scuola Di Musica Timba
MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


15 maggio 2009

L'Ambiente Ideale Per L'Apprendimento: 10 Elementi Chiave E Il Modello Della Scuola Di Musica Timba

Sono arrivato a credere che per imparare veramente qualcosa hai bisogno di alcune, semplici cose che non fanno parte del sistema di educazione tradizionale. Tra queste non vi sono classi, insegnanti e nessun esame finale che certifichi cosa ufficialmente conosci. Secondo la mia personale esperienza di apprendimento, niente di tutto questo è veramente necessario.

ideal-learning-environment-Timba_id566819_jpg_7da8aa757206c9017106bf3cab7ffaca-485.jpg
Photo credit: Artmann-Wi

Le risorse strategiche fondamentali necessarie per un apprendimento effettivo, sono esattamente le stesse che utilizzi quotidianamente quando ti trovi a dover capire il funzionamento di qualcosa di tecnologico o a dover risolvere una situazione psicologica difficile. Il campo d'azione non influisce sulle risorse che usi quando apprendi qualcosa.

Ma, preoccupati e storditi da quello che i media tradizionali e i nostri genitori ci hanno raccontato, sembriamo per lo più incapaci di guardare al nostro sistema di educazione con occhi nuovi e di domandarci perché sprechiamo la nostra promettente gioventù e i migliori anni della nostra vita a memorizzare dati, fatti e nozioni che avranno un impiego marginale nella vita reale che esiste fuori dalle confortanti mura di una scuola.

 


Descarga Cachao - Timba Latin Jazz Quintet - Questo gruppo è composto da alcuni insegnanti della mia scuola di musica, un posto che ha le caratteristiche di un ambiente di apprendimento ideale

 

10 Elementi Chiave di un Ambiente di Apprendimento Ideale: il Modello Della Scuola di Musica Timba


Secondo me, per apprendere veramente, in modo efficace, devi fare le stesse cose che fai quando impari a usare un nuovo gioco, un nuovo linguaggio o le abilità di un nuovo sport: ci sono sempre alcuni elementi fondamentali che ti forniscono le condizioni e le risorse necessarie di cui hai bisogno per riuscirci.

Non dico nulla di nuovo se sottolineo quante delle cose che impariamo nella nostra vita quotidiana accadono "qui e ora", in circostanze informali, fuori da una classe e senza un insegnante.

Ma accorgersi, riconoscere e comprendere consapevolmente le caratteristiche apparentemente ovvie dell'apprendimento naturale, ci fornisce una potente chiave per armonizzare gradualmente quello che conosciamo della vita reale e quello che "culturalmente" siamo stati educati a fare quando abbiamo bisogno di imparare qualcosa.

Per collegare queste due realtà a prima vista distanti sto prendendo esempio da una mia personale esperienza di vita nella quale, come studente di percussioni latine in una piccola scuola privata di musica, mi sono imbattuto casualmente in un perfetto ambiente di apprendimento, dove un mix di differenti obiettivi e idee culturali ha dato vita ad un ambiente altamente creativo per ogni vero studente di musica latina.

La scuola si chiama Timba e durante la sua attività nel cuore di Roma coltiva lo spirito e le tradizioni musicali di tutti i tipi di percussioni e in particolare quelle di un isola lontana, Cuba, madre di così tanti linguaggi ritmici che continuano a pervadere il nostro attuale linguaggio musicale.

Il video mostrato sopra, che ho registrato qualche tempo fa, è il Timba Latin Jazz Quintet, un gruppo unico di grandi musicisti, composto in gran parte da alcuni dei migliori insegnanti/musicisti che lavorano alla scuola Timba.

Io sono un principiante alla scuola Timba, essendo lì da meno di un anno. Ma anche in così poco tempo ho avuto l'opportunità di capire quanto è speciale questo ambiente di apprendimento e cosa lo rende cosi davvero efficace.

Questo è un argomento che mi sta molto a cuore, non solo perché penso che abbia a che fare con la vita di tutti dato che dobbiamo imparare sempre più spesso ad adattarci ad ambienti nuovi e complessi, ma anche perché, nel lavoro che faccio, mi impegno a fornire agli altri le risorse di cui hanno bisogno per imparare le cose che io ho scoperto prima di loro.

Sento che ci stiamo avvicinando ad un tempo in cui ad avere importanza non saranno più le certificazioni, ma le dimostrazioni tangibili di quello che sai fare. Prendere coscienza del fatto che imparare qualcosa non significa imbottire la propria testa con migliaia di nomi e formule è la chiave per circondarsi delle persone più capaci e intelligenti.

Scopri la mia concezione dell'apprendimento e guarda cosa ho detto di recente nella mia presentazione per LeWeb08 a Parigi. Apprendere non è insegnare. Per apprendere qualcosa nella maniera giusta devi amare ciò che desideri fare tuo.

Questo è il motivo per cui, nell'articolo di oggi, ho scelto di parlare del Timba Latin Jazz Quintet. La scuola di musica che questo quintetto rappresenta è un grande esempio di come l'apprendimento, indipendentemente dal suo campo di interesse, dovrebbe davvero essere.

In questo breve articolo provo a fissare gli elementi chiave della Timba Music School che ne fanno un luogo di apprendimento ideale.




1) Accesso Libero

Ideal-learning-environment-Timba-open-access_id519909_jpg_51607c9a85befc5f5b565b9ef7e2c52c-145.jpg

Apprendere significa avere la libertà di accesso a strumenti, compagni, oggetti di studio ed esperti ogni volta che desideri di imparare qualcosa. Non hai bisogno di stare seduto in una classe ad un giorno e ad un ora specifica. Per un vero studente, risorse, libri, cd e persone competenti devono essere sempre a portata di mano.

La scuola di musica Timba è accessibile praticamente sempre, sei giorni su sette. La scuola fa anche da studio di registrazione professionale e viene affittata da molti musicisti indipendenti di Roma. Chiunque può chiamare e prenotare una sala prove o puoi farci un salto per trovare alcuni amici o per assistere ad un affollato laboratorio di pratica. Se sei uno studente puoi prenotare le lezioni private ed avere accesso libero per un buon numero di ore per ogni ogni laboratorio.

 

2) Oggetti di Studio

Ideal-learning-environment-Timba-bongos_id7815592_jpg_e804a567921f3f3f5f7ea9b61a004ef6-185.jpg

Non puoi imparare nulla se il tuo oggetto di studio non è qualcosa a cui puoi accedere facilmente. Nella maggior parte dei casi, a meno che il tuo interesse d'apprendimento non sia puramente speculativo e teorico, apprendere qualcosa richiede la possibilità di avere accesso a strumenti, oggetti, macchinari e a determinate persone che ti permettono di provare, sperimentare, praticare, rivedere e ritagliare il tuo particolare percorso di studio.

Nella scuola Timba gli strumenti musicali, le sale di prova, i microfoni, gli altoparlanti e gli amplificatori sono il pane e il burro per ogni musicista principiante. Disporre di questi oggetti in buono stato, accessibili e disponibili secondo i bisogni di ogni studente è un requisito fondamentale per l'apprendimento e la scuola fa tutto ciò che può per assicurare accessibilità, supporto e manutenzione per ogni risorsa necessaria.

 

3) Compagni Appassionati

Ideal-learning-environment-Timba-pasionate-peers_id22129261_jpg_cb9d361a016bb0f4f960fac0e13f049d-255.jpg

I migliori ambienti di apprendimento sono composti da persone appassionate che condividono interessi comuni e che stanno insieme per confrontarsi, parlare, praticare e apprendere l'uno dall'altro in modo amichevole. Questi gruppi non si contraddistinguono per età o quartieri di provenienza. Ma includono individui di tutte le età, le classi sociali e le nazionalità. Stare insieme con altri studenti appassionati è di per sé una delle caratteristiche fondamentali di un ambiente di apprendimento ideale, dato che molto spesso acquisisci lezioni importanti e abilità nuove proprio in modo informale, chiedendo o imitando un compagno.

La scuola Timba rispetta tutti questi principi. Le classi non si distinguono per l'età dei partecipanti, le relazioni professori-studenti non sono rigide e le lezioni non seguono un calendario prestabilito. Sono gli studenti che costituiscono il vero valore aggiunto della scuola e dato che molti dei professori hanno la buona abitudine di comportarsi sia da studenti che da insegnanti, ci sono ottime probabilità di imparare l'uno dall'altro.

 

4) Esperti

Ideal-learning-environment-Timba-elder_id26616261_jpg_d6a78f454fbb5120d29e7fee9a56f51c-165.jpg

Gli esperti sono persone che hanno molta esperienza. Potrebbero non essere i migliori insegnanti, ma costituiscono un'incalcolabile risorsa per ottenere consigli strategici e suggerimenti, oppure quando vuoi capire meglio come andrebbero fatte alcune cose.

Quando sono alla scuola Timba ci sono sempre degli esperti e dei saggi insegnanti a cui puoi chiedere qualunque cosa. Sono disponibili e flessibili e spesso si divertono suonando alcuni brani durante le nostre sessioni di lavoro.

 

5) Punti di Riferimento

ideal-learning-environment-model_id349920_jpg_9c29a1d99e2c104e015035af1e06fca6-145.jpg

Avere grandi modelli da seguire e a cui ispirarsi può dare un grosso stimolo alla motivazione, una spinta alla qualità del lavoro che ogni studente mette nel suo percorso di studi. Ma attenzione, secondo me i punti di riferimento, molto spesso, sono negli occhi di chi ci ascolta. Non sempre noti qualcuno per la sua celebrità o per i suoi acquisiti meriti pubblici, ma spesso ti piace qualcosa di specifico di quella persona: il suo modo di fare o di eseguire un pezzo. Così studi, analizzi, indaghi e scruti le sue tecniche e in questo modo impari molto meglio come fare tuo quello che lui o lei già sa fare. Un punto di riferimento è come una fonte dalla quale prendere e assorbire ciò che non fa parte delle tue abilità.

La mia scuola è un luogo perfetto per questo, visto che offre una tale varietà di personalità, musicisti professionisti e artisti appassionati da cui tutti possono attingere, per selezionare e scegliere le cose più interessanti ed appropriate.

 

6) Professionisti

Ideal-learning-environment-Timba-professional_id866321_jpg_ee420024378037240bb28bdfb620b984-160.jpg

La presenza di persone che si esibiscono in importanti contesti artistici o che lavorano professionalmente alla creazione delle cose che ti interessano può dare un significativo valore aggiunto all'esperienza di apprendimento. I professionisti hanno obiettivi specifici, operano con in situazioni molto particolari, hanno bisogno di fare piccoli errori e lavorano per ottenere un certo standard di qualità nelle cose che fanno.

A scuola, è incredibile quante cose puoi imparare guardandoli, aiutandoli e collaborando con loro. Fare le cose davanti a queste persone è una preziosissima esperienza d'apprendimento.

 

7) Opportunità di Provare, Sperimentare e Sbagliare

Ideal-learning-environment-Timba-make-mistakes_id20610081_jpg_60362dda2bc3112869ba9c2a5f69eb4d-200.jpg

Avere la possibilità di sbagliare e fare tonnellate di errori e ricominciare da capo ogni singola volta è la carta vincente di ogni vero studente. Per comprendere l'ultimo videogame, come per imparare perfettamente un nuovo ritmo, serve un contesto dove il giudizio è momentaneamente sospeso e gli errori vengono considerati come una parte importante della pratica di apprendimento. In questo modo si può imparare ad una velocità molto più alta rispetto ai posti in cui oltre ad esserci elevati criteri di valutazione per accedere alle conoscenze e alle abilità avanzate, gli errori vengono sottolineati e commentati con ironia e sarcasmo.

Nonostante i vecchi metodi di insegnamento affiorino qua e là anche a scuola, lo spirito generale rimane quello di considerare ogni errore come un'opportunità per scoprire cose nuove. Ovviamente, esercitarsi sotto la paura di sbagliare non è mai buono per un principiante. Quello che ti serve è esattamente l'opposto: una incoraggiante e amichevole cerchia di amici che spontaneamente ti aiuta e ti incoraggia quando ogni altra cosa sembra andare a rotoli. Questo è ciò che ho trovato alla scuola Timba.

 

8) Esibizioni, Performance, Rappresentazioni in Pubblico

Ideal-learning-environment-Timba-perfom_id26479951_jpg_028e6bfb34e157a2dc7b03d8a857f5fb-145.jpg

Mettere in pratica le cose che hai imparato, specialmente se lo fai in un luogo aperto a tutti, dove non sai cosa guardano le persone e come commentano quello che fai, ti può aiutare molto nel consolidare le abilità che vuoi migliorare. Fare pratica in una classe o davanti a un pubblico ristretto e familiare, molto spesso, non è il miglior modo per provare a fare qualcosa che andrebbe eseguito in condizioni diverse da quelle abituali.

La scuola Timba è una piccola casa di produzione continua, con laboratori di jamming e open session continue. Se vuoi tuffarti dentro, loro sono pieni d'acqua.

 

9) Apprendere Reciprocamente, In Tempo Reale, Senza Esami in Vista

ideal-learning-environment-learning_id191014_jpg_1de9789cafa0084cb25408707e32eaf8-210.jpg

Quando la gente si libera dall'idea che lo studio è necessariamente collegato ad un esame finale che certifica e misura la conoscenza, iniziano a succedere cose fantastiche.

Una volta che hai la fortuna di trovarti dentro un ambiente di apprendimento ideale, come la mia scuola di musica, una delle scoperte più grandi, profonde e toccanti che fai è capire quanto puoi imparare direttamente dai tuoi compagni. Non soltanto studenti fortemente predisposti alla condivisione aperta, all'aiuto e al supporto l'un l'altro, ma l'atmosfera generale che si respira nella scuola dà vita ad un luogo dove ognuno è sempre disposto a condividere le sue conoscenze e abilità senza aspettarsi niente in cambio. I tuoi colleghi sono come giovani fratelli e sorelle che non sono in competizione con te: sono i tuoi migliori consiglieri per imparare di più e più rapidamente.

 

10) Studenti in Cabina di Comando

ideal-learning-environment-driver-seat_id26090201_jpg_f38df017419f588dfc06b9d7da6c5616-220.jpg

Quando è lo studente che sceglie il suo insegnante, i suoi compagni, le pratiche e i tempi di insegnamento, capisci che la cosa sta andando per il verso giusto. Se è vero che dipende dallo studente fare tutti i passaggi per identificare e padroneggiare le cose che lo interessano, allora è chiaro che deve essere lo studente stesso a scegliere cosa imparare, da chi e quando farlo.

Nella mia scuola di musica puoi scegliere non solo i professori, ma puoi anche partecipare ai laboratori pratici delle classi di altri docenti senza avere bisogno di esserne specificatamente iscritto.



Chi fosse interessato a fare una visita alla Timba Music School, in Italia, a Roma, è più che benvenuto a farlo e qui sotto potete trovare alcune indicazioni per come arrivarci. Ci vediamo li!

L'indirizzo Ufficiale è: Timba - Villa Musica
via del Fornetto, 11
Roma, Italia
Telefono: 0039 06 5566099 - 06 55308154
Sito Web:www.timba.it


View Larger Map

Precisazioni: non ho nessun accordo commerciale con la scuola, loro non mi hanno chiesto di scrivere una recensione ed io non ho nemmeno detto che li avrei sostenuti. Questo articolo nasce in maniera del tutto spontanea ed è dettato unicamente dal desiderio di spiegare le particolari tecniche d'apprendimento che utilizzano.



Photo credit:
Accesso Libero - Sebastian Kaulitzki
Oggetti di Studio - Blaz Kure
Compagni Appassionati - Mark Hunt
Esperti - Nicolaas Traut
Punti di Riferimento - Rick Lord
Professionisti - Andrei Kiselev
Opportunità di Provare - Miroslav Georgijevic
Esibizioni, Performance - Nicolaas Traut
Apprendere Reciprocamente, In Tempo Reale, Senza Esami in Vista - Lisa F. Young
Studenti in Cabina di Comando - Nikolas Spasenoski

 

Scritto da per MasterNewMedia.
 
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

14856
 




 

I Toolkit di Robin


 









 

 

 

 

  • RSS Feed

          Mail
    Nome:
    Email:
     



     
     

     

    Web Analytics