Business Planning: Gli Step Chiave Per Creare Un'Internet Startup Di Successo
MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


22 maggio 2009

Business Planning: Gli Step Chiave Per Creare Un'Internet Startup Di Successo

Vuoi lanciare una internet startup? Ti stai chiedendo quali siano le cose più importanti di cui preoccuparsi prima che sia troppo tardi? Hai bisogno di un business plan o di un fantastico team a cui far sviluppare una grande idea?

startup_id9111352_size365.jpg
Photo credit: Leli456

Quando si lancia una internet startup, cioè quando un'azienda inizia ad offrire al mercato un nuovo prodotto/servizio, ci sono degli step chiave da seguire o conta veramente solo avere un'idea geniale?

 

 

Come Far Viaggiare da Subito la Tua Piccola Startup Sul Giusto Binario

Se stai per avviare la tua prima startup avendo a disposizione un'idea geniale e un gruppo di amici interessati al lancio di un nuovo prodotto di tecnologia, ecco secondo me cosa devi tenere sotto controllo:




1) Chiarisci I Tuoi Intenti

business-startup-advice-clarity-of-purpose_id849511_size180.jpg

  • Sintetizza in poche parole ciò che riguarda il tuo nuovo prodotto/servizio. Vai al bar all'angolo ed esponi sinteticamente al barista la tua idea. Riesce a capirti? E' capace di ripeterla con semplicità a qualcun altro?
  • Non provare qualcosa di molto ambizioso o complesso. Rimani con i piedi per terra.
  • Crea un'idea in cui il tuo contributo professionale sia significativo. Se la tua idea può essere realizzata da chiunque altro, ti suggerisco di non continuare.

 

2) Scegli Mercati Monetizzabili

business-startup-advice-large-markets_id10879671_size240.jpg

  • Individua i mercati che sono già attivi e in crescita e in cui il tuo prodotto/servizio può soddisfare una specifica nicchia/bisogno.
  • Assicurati che la nicchia di mercato individuata sia costituita da una maggioranza di persone che abbia sia bisogni che possibilità di spesa.
  • Non realizzare un'idea per mercati in cui le persone hanno pochi soldi da spendere.
  • Guardati intorno e prendi in considerazione alcuni degli approcci alternativi a disposizione per monetizzare. Non scegliere unicamente un modello basato sulla pubblicità.

 

3) Trova Clienti Convenienti

business-startup-advice-rich-customers_id10983421_size200.jpg

  • Scegli una nicchia, in cui i tuoi potenziali clienti siano disposti a pagare un prezzo elevato per un prodotto/servizio come il tuo.
  • Assicurati che il tuo prodotto/servizio abbia un valore nettamente superiore al al prezzo da te richiesto.

 

4) Trova un Focus

business-startup-advice-focus_id553321_size200.jpg

  • Ricordati che i clienti per lo più acquistano un prodotto/servizio che sia unico e diverso dagli altri.
  • Identifica il focus del prodotto e idea delle caratteristiche uniche sin dai primi passi del processo di creazione.

 

5) Allevia il Dolore Dei Tuoi Clienti

business-startup-advice-pain-killers_id436008_size200.jpg

  • Identifica qual'è il dolore avvertito dalla maggior parte dei tuoi potenziali clienti e rimedia.
  • Elabora e realizza un vero e proprio antidolorifico.

 

6) Sii Unico

business-startup-advice-think-different_id5130981_size155.jpg

  • Sfida costantemente gli approcci tradizionali.
  • Intraprendi la via dell'innovazione e rompi con il conformismo.
  • Invita i tuoi clienti a partecipare al processo di progettazione.
  • Resta al comando del gioco conoscendo bene i tuoi concorrenti e seguendo i trend più importanti.

 

7) Crea un Team Appassionato

business-startup-advice-dna_id494788_size150.jpg

  • Il DNA di un'impresa si sviluppa nei primi 90 giorni.
  • Costruisci una squadra basata sulle affinità e sulla passione per il lavoro collaborativo.
  • Costruisci una squadra che condivida la stessa etica, gli stessi valori e gli stessi obiettivi di vita.

 

8) Sii Rapido

business-startup-advice-agility_id2449481_size130opt.jpg

  • Un'azione rapida, piani chiari e una invisibile strategia di atterraggio, spesso garantiscono il successo nei confronti dei potenziali concorrenti.

 

9) Conosci alla PERFEZIONE i Costi

business-startup-advice-frugality_id1376931_size195.jpg

  • Spendi denaro solo per ciò che è veramente importante.
  • Spendi solo per ciò che ha un'alta priorità e pensa sempre in termini di redditività.

 

10) Non Cadere Nella Tentazione di Fare Spese Folli Per la Tua Startup

business-startup-advice-inferno_id726326_size150.jpg

  • Inizia conpochi soldi.
  • Limita le tue spese a ciò che influenza direttamente la produttività.

 


Preparare un Business Plan Per la Tua Startup

Un buon business plan per una startup dovrebbe essere semplice quanto più possibile e comunicare in modo molto chiaro:

a) la natura dell'attività,

b) chi sono i clienti e

c) quali sono i punti di forza e i vantaggi del prodotto/servizio.

Più semplici saranno queste informazioni, tanto meglio sarà.

Ecco alcune linee guida base da seguire per creare un business plan.




1) Definisci il Tuo Obiettivo

business-startup-advice-company-purpose_id178342_size135.jpg

  • Definisci la tua azienda o il tuo business in un'unica frase.

 

2) Identifica i Problemi Che Dovrai Risolvere

business-startup-advice-problem_id395490_size130opt.jpg

  • Identifica con precisione chirurgica ciò che non va secondo il tuo cliente.
  • Scopri le frustrazioni principali dei tuoi clienti mentre risolvi i problemi.

 

3) Idea la Soluzione

business-startup-advice-solution_id10841711_size145.jpg

  • Dimostra che il valore della tua proposta può rendere migliore la vita del tuo cliente.
  • Crea una soluzione basata esattamente sulle ciò che il tuo pubblico pubblico di riferimento ti chiede.
  • Evidenzia gli usi specifici e le applicazioni.

 

4) Mostra i Tempi di Sviluppo Del Tuo Piano

business-startup-advice-why-now_id11167851_size170.jpg

  • Inquadra lo sviluppo temporale della tua categoria.
  • Analizza i trend di mercato recenti e i risultati dei concorrenti.
  • Stima il tempo di diffusione nel mercato del tuo prodotto.

 

5) Investi Nelle Analisi Mercato

business-startup-advice-market-size_id717599_size195.jpg

  • Identifica il profilo del cliente a cui si rivolge il tuo prodotto.
  • Impara ogni cosa sulla comunicazione e sul marketing dei tuoi concorrenti.

 

6) Fai Una Ricerca Sulla Competitività

business_startup_competition_259861_size0.jpg

  • Cerca di sapere tutto sui prodotti dei concorrenti.
  • Impara e studia i loro vantaggi competitivi.
  • Scopri e analizza i loro punti deboli.
  • Prima di iniziare identifica i vantaggi competitivi che hai nei confronti dei concorrenti.

 

7) Definisci il Tuo Prodotto/Servizio

business_startup_advice_competition_196156_size0.jpg

  • Esamina i tuoi potenziali clienti
  • Guarda con attenzione alla concorrenza
  • Rendi il tuo prodotto unico e identificabile

 

8) Scegli il Tuo Modello di Business

business-startup-advice-business-model_id531227_size200.jpg

  • Idea un modello di profitto.
  • Dai prima di chiedere.
  • Fai sempre attività di list building.
  • Imposta un prezzo dopo che il modello di distribuzione è stato ben definito.
  • Fai dei tuoi clienti i migliori agenti di marketing.

 

9) Fai Lavorare il Tuo Team in Modo Efficace

business-startup-advice-team_id496789_size200.jpg

  • Adotta un approccio comunicativo tipico delle squadre sportive.
  • Permetti a tutti di partecipare.
  • Metti qualsiasi cosa a disposizione, fai in modo che tutte le comunicazioni vengano condivise. Ognuno è un leader.

 

10) Rendi Sicuro il Lato Economico

business-startup-advice-financial_id303982_size190.jpg

  • Impara ad usare i bilanci.
  • Mantieni il flusso di cassa sotto controllo.
  • Rendilo il business sostenibile prima di renderlo fantastico e interessante.
  • Pensa a sostenerlo prima di renderlo bello

 

Scritto da per MasterNewMedia.
 
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

14900
 




 

I Toolkit di Robin


 









 

 

 

 

  • RSS Feed

          Mail
    Nome:
    Email:
     



     
     

     

    Web Analytics