MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


4 novembre 2009

Social Media In Azienda: Una Panoramica

I social media possono essere utilizzati per fare business? In che modo le aziende possono usare i social media per migliorare l'efficacia delle proprie iniziative di marketing e per aumentare le proprie vendite?

business_applications_of_social_media_the_coming_change_in_social_media_id47077031_size485.jpg
Photo credit: Stephen VanHorn

I social media stanno irrompendo nel mondo del business, ma capire come sfruttarli in modo ottimale rimane una delle sfide maggiori per chi fa marketing.

Se da un lato non esiste una formula segreta con la quale il tuo business possa beneficiare dei social media, dall'altro esistono numerosi esempi che evidenziano chiaramente la crescente rilevanza dell'utilizzo dei social media per aumentare le proprie opportunità di business:

"OK" - potresti dire - "Sto cominciando a capire il valore dei social media per il mio business, ma che tipologia di social media dovrebbe utilizzare la mia azienda?"

Linkedin e Facebook sembrano oggi il luogo d'incontro preferito degli uomini d'affari, mentre i blog sono le forme più popolari di social media che le organizzazioni stanno cominciando ad utilizzare.

Come faccio a sapere tutto ciò?

Josh Gordon, consulente di marketing e presidente di Selling 2.0, ha preparato un report estremamente utile sui social media che fornisce interessanti spunti sull'utilizzo e l'adozione dei social media nel mondo delle aziende e degli affari.

Nella prima parte di questo report (2° Parte, 3° Parte) egli fornisce una panoramica sulle modalità attraverso le quali le organizzazioni aziendali stanno prendendo confidenza con i social media e sui motivi che inducono a prevedere una crescita esponenziale del loro utilizzo.

 

 

Il Cambiamento in Arrivo Nell'Utilizzo dei Social Media in Azienda : Distinzione Tra Biz e Buzz

business_applications_of_social_media_the_coming_change_in_social_media_business_applications_separating_the_biz_from_the_buzz.jpg

di Josh Gordon



Introduzione

Si sta verificando un cambiamento nel modo in cui le aziende utilizzano i social media

Inizialmente le aziende si sono servite dei social media come strumento di comunicazione generico - per la maggior parte nell'ambito delle pubbliche relazioni e del marketing. Il cambiamento consiste nel fatto che le aziende stanno realizzando il valore dei social media come strumento essenziale per il coinvolgimento totale del cliente - in quanto strumento di generazione di un'azione e di contatto immediato e interazione con il cliente.

Quattro fattori stanno favorendo questo trend.


  1. Primo, a causa della rapida crescita della popolarità dei social media, il numero di potenziali clienti frequentatori dei social media era stato inizialmente sottostimato da molte organizzazioni.
  2. Secondo, nell'attuale fase di recessione economica, dal momento che i potenziali clienti sono sempre meno, riuscire a trovarli e suscitare interesse diventa una priorità assoluta.
  3. Terzo, esiste oggi un "Pensiero Unanime" di consenso sulla definizione dei social media come potente strumento di persuasione. Indipendentemente dall'ideologia politica, i manager di ogni dove hanno recentemente compreso che la campagna sui social media più ampia e di maggior successo nella storia ha favorito l'elezione di Barack Obama come Presidente degli Stati Uniti.
  4. Infine, si è verificato un cambiamento nei tradizionali programmi di generazione di un'azione. Dal momento in cui la relazione con la maggior parte dei clienti avviene online, è diventato più facile che mai, per essi, ignorare i messaggi dei potenziali fornitori. I social media possono aiutare a rompere il ghiaccio.

 



Perché Questo Studio?

Al giorno d'oggi i social media sono al centro dell'attenzione, tuttavia ciò non rende necessariamente più facile la comprensione di quali siano le funzionalità più utili al business. La ragione di questo studio è fornire ai manager una guida in quest'ambito mediante la misurazione di quali strumenti dei social media vengono utilizzati correttamente oggi e da chi.

Uno sguardo a quello che stanno facendo le altre aziende può offrire ai manager una prospettiva d'insieme, e allo stesso tempo un mezzo di confronto rispetto ai progressi e alle opportunità delle proprie organizzazioni.

Affinché un confronto sia utile, esso dev'essere specifico e dettagliato. Per questo motivo ho diviso questa ricerca in tre sezioni.


  • La 1° parte è una panoramica sugli attuali e futuri sviluppi dell'utilizzo dei social media in ambito professionale.
  • La 2° parte si focalizza sull'utilizzo di Twitter nelle aziende.
  • La 3° parte analizza l'utilizzo dei social network come Facebook e LinkedIn in ambito professionale, concentrandosi sulle quattro macro-funzioni di business nelle quali vengono coinvolti i social media: vendite, marketing, pubbliche relazioni e comunicazione interna.

 





Panoramica



Principali Utilizzi dei Social Media in Ambito Professionale

I più popolari utilizzi in ambito professionale dei social media

business_applications_of_social_media_leading_business_uses_of_social_media.gif

Marketing e PR rappresentano attualmente i principali ambiti di utilizzo dei social media; vendite e collaborazioni vengono subito dopo.

I social media vengono utilizzati nel business sempre più spesso come strumento di marketing e di sviluppo delle pubbliche relazioni, un po' meno per il supporto alle vendite e per le collaborazioni di lavoro.

Almeno tre quarti degli intervistati hanno dichiarato che le proprie organizzazioni utilizzano i social media per rafforzare il brand aziendale, e due terzi per sviluppare le pubbliche relazioni. Solo il 38% li utilizzano per supportare le collaborazioni di lavoro e solo uno su quattro li utilizza come supporto alle vendite.

 

Generazione di un'Azione

Gli utilizzi più desiderati per i social media in ambito aziendale

business_applications_of_social_media_lead_generation.gif

In prospettiva futura, la "generazione di un'azione" è l'utilizzo principale in ambito professionale nel quale le organizzazioni vogliono utilizzare i social media.

Le organizzazioni hanno spostato le priorità.

Con la recessione economica, la "generazione di un'azione" ha conquistato il primo posto come attività aziendale che le organizzazioni ritengono di "primaria importanza" per lo sviluppo futuro.

I due utilizzi attualmente preferiti per le aziende, branding e pubbliche relazioni, vengono subito dopo. Ciò rappresenta un cambiamento di grande importanza, che viene confermato da altre evidenze all'interno di questa ricerca.

 

Concorrenza Sul Cliente

Utilizzo in ambito professionale dei social media per la comunicazione esterna

business_applications_of_social_media_customer_competition.gif

Le organizzazioni più piccole utilizzano i social media più frequentemente, in modo da superare la concorrenza.

Quanto più piccola è un'azienda, tanto più i social media verranno utilizzati di frequente per migliorare la comunicazione esterna.

Se confrontiamo l'utilizzo dei social media in organizzazioni che hanno da uno a 10 dipendenti con quello di organizzazioni con oltre 1.000 dipendenti, possiamo notare una costante diminuzione nella percentuale di utilizzo.

Le aziende con 10 o meno dipendenti utilizzano i social media di un 30% in più rispetto alle aziende con oltre 1.000 dipendenti, sia per il rafforzamento del branding, che per il rapporto con i clienti; inoltre esse utilizzano i social media circa il doppio rispetto alle aziende più grandi, per quanto riguarda la generazione di un'azione.

 

Comunicazioni Interne

Utilizzo in ambito professionale dei social media per le comunicazioni interne

business_applications_of_social_media_internal_communications.gif

Le aziende più grandi utilizzano maggiormente i social media per le comunicazioni interne.

Nelle organizzazioni con oltre 1.000 dipendenti notiamo una probabilità doppia di utilizzo dei social media nelle comunicazioni interne, rispetto alle aziende che hanno meno di 10 dipendenti, e un utilizzo di circa il 18% superiore nelle collaborazioni di lavoro.

Le aziende più grandi hanno problematiche di comunicazione più complesse e geograficamente più estese. Inoltre, esse spesso si avvalgono di un supporto IT molto sofisticato. Hanno maggiore bisogno di servizi di comunicazione e si servono del supporto tecnico per trarne vantaggio.

Negli ambiti in cui le organizzazioni più grandi hanno maggiori risorse per entrare in contatto con i propri clienti, ad esempio con le campagne pubblicitarie aziendali, è chiaro che i social media potrebbero non essere considerati di primaria importanza.

Tuttavia, con minori investimenti economici in programmi di espansione, le aziende più piccole possono imporsi sulla scena competitiva focalizzandosi maggiormente sui social media.

 

Incoraggiare l'Utilizzo dei Social Media

Le politiche aziendali sui social media più utilizzate nelle organizzazioni

business_applications_of_social_media_encouraging_social_media.gif

Molte organizzazioni incoraggiano l'utilizzo dei social media piuttosto che scoraggiarlo.

Fino a poco tempo fa molte aziende scoraggiavano l'utilizzo dei siti di social media per gli impiegati, bloccandone completamente l'accesso.

Ma oggi, il 41.2% delle aziende ha impiegati tra le cui mansioni lavorative rientra il passare parte del proprio tempo sui siti di social media, mentre risulta che solo il 9% delle organizzazioni mantiene ancora l'accesso bloccato per gli impiegati.

Mentre il 41.9% delle organizzazioni dichiara di non avere alcuna politica aziendale in merito ai social media, il 21.8% dichiara di avere una politica formale per gli impiegati desiderosi di utilizzare i blog.

Infine, circa una azienda su quattro sponsorizza un gruppo su un social media per annunci personali ed eventi sociali.

 

Principali Social Media Per le Aziende

Le tecnologie e gli strumenti di social media più utilizzati nelle aziende

business_applications_of_social_media_leading_social_media_for_business.gif

LinkedIn, Facebook, Twitter, e i blog guidano i servizi e le attività sui social media delle aziende.

Quattro servizi dominano l'utilizzo della rete e dei servizi di social media:

  • LinkedIn (79.3% degli intervistati lo utilizza attualmente),
  • Facebook (77.2% lo utilizza attualmente),
  • Twitter (75.3% lo utilizza attualmente).
  • I blog seguono a breve distanza, con il 68% delle aziende che li utilizza attualmente.
  • Solo il 17.2% delle aziende utilizza MySpace per fare business.

 

Il Blog Come Social Media Preferito

Gli strumenti di social media verso cui si orientano maggiormente le aziende

business_applications_of_social_media_blogs_as_preferred_social_media.gif

Quando le organizzazioni sono orientate al futuro, lo strumento di social media che ritengono di "maggiore importanza" è il blog.

Mentre Twitter e Facebook mantengono la prima posizione, lo strumento di social media verso cui si orientano maggiormente le organizzazioni in prospettiva futura è il blog.

Alcuni considerano il blog un social media "vecchio", ma esso si è dimostrato uno strumento di comunicazione efficace.

La possibilità di sottoporre il proprio punto di vista alla massa di visitatori e di invitarli ai commenti, è molto potente.



Fine della 1° Parte



2° Parte: Social Media In Azienda: Usare Twitter Per Il Business

3° Parte: Social Media In Azienda: Usare I Social Network Per Il Business




Note su Josh Gordon

Josh_Gordon_thumbnail.jpeg

Josh Gordon è il presidente di Selling 2.0, dove lavora al miglioramento delle performance delle organizzazioni e dei team di vendita, con training basati sulla ricerca e servizi di consulenza. Josh ha scritto quattro libri sull'argomento. Per maggiori informazioni, visita www.Selling2.com.




Photo credits:
Il Cambiamento in Arrivo Nell'Utilizzo dei Social Media in Azienda: Distinzione Tra Biz e Buzz - Björn Meyer

 
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

15428
 

 

Risorse Consigliate

 

 

I Toolkit di Robin


 









 

 

 

 

  • RSS Feed

          Mail
    Nome:
    Email:
     



     
     

     

    Web Analytics