MasterNewMedia Italia
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


8 ottobre 2012

Creare un Business Online: I Cinque Passi Della Formula Di Sharewood

Quali sono i passi fondamentali per poter costruire un servizio di informazioni online, che intercetti una nicchia specifica, offrendo contenuti di valore "pesanti" e coltivando un seguito di fan appassionati?

ss-steps-feet-96101450.png

Photo credit: Shutterstock

Se il tuo obiettivo è quello di trasformare una tua passione, un hobby, o una tua competenza professionale in una "info-startup", questa breve video-guida ti da la possibilità di poter approfondire i concetti base della strategia che io chiamo la Formula di Sharewood, così come i passi fondamentali che la contraddistinguono.

Se ancora non ne hai sentito parlare, per "info-startup" io intendo l'avvio di un micro-business su Internet, etico ed in grado prima di tutto di soddisfare un'esigenza reale del mercato (non il lancio di una nuova idea o prodotto) e poi di renderla economicamente sostenibile, attraverso la creazione di servizi e prodotti "personalizzati" sulle esigenze specifiche dei tuoi fan e potenziali clienti.

Qui di seguito troverai un set di cinque mini-video che ti illustrano passo-passo i cinque passi fondamentali della Formula di Sharewood.

Eccoli qui di seguito:

 

 


1) Intercetta un'Esigenza Specifica


Duration: 2':05" - Il primo passo per costruire un business online è individuare un problema, un interesse o un'esigenza specifica. Perché?

Se ti interessa costruire il tuo business online insieme a me, prima di tutto devi intercettare un'esigenza specifica.

Perché devi intercettare un'esigenza specifica?



  1. Perché chi ha bisogno dei tuoi servizi usa dei termini e delle parole specifiche per cercarti.


  2. Perché se sei una micro-azienda su Internet, non hai bisogno di decine di migliaia di utenti per poter essere economicamente sostenibile.


  3. Perché un'attività basata sulle informazioni può essere sostenibile solo se è in grado di soddisfare in maniera esauriente un problema ad un gruppo di persone specifico, che io chiamo tribù.

    Più largo è il tuo pubblico e più queste persone saranno interessate a cose diverse (e quindi sarà più difficile soddisfarle).

    L'importante è che tu stringa su una tipologia di utente e di necessità specifica, in modo da poterti agganciare subito a qualcosa di preciso, altrimenti sprecherai un sacco di energie e risorse inutilmente.

Qui trovi un elenco di siti web esistenti Italiani che intercettano un'esigenza specifica.

 



2) Crea Contenuti di Valore "Pesanti"


Duration: 1':46" - Quali caratteristiche devono avere i tuoi contenuti per essere di valore?

Come fare per "intercettare" una tribù specifica di persone e quello che la stessa cerca online. Creando dei contenuti di valore "pesanti".

Le caratteristiche dei contenuti di valore "pesanti" sono semplici:

  1. Sono completamente gratuiti.
  2. Forniscono informazioni approfondite su un tema specificano.
  3. Raccolgono e organizzano informazioni e risorse.
  4. Sono di facile e immediata consultazione - non come un blog dove per cercare e trovare quello che mi serve, devo metterci molto tempo.
  5. Non servono a vendere a qualcosa. Danno valore e forniscono informazioni utili, prima di preoccuparsi di vendere qualsiasi cosa o prima di chiedere il tuo nome ed email.
  6. Rappresentano un vero interesse ed una vera passione della persona che li ha creati.
  7. Non richiedono capitali d'investimento significativi per essere realizzati.

Ecco qui un elenco di esempi reali, tutti Italiani, di contenuti di valore "pesanti".

 



3) Coltiva un Seguito di Fan


Duration: 3':42" - Quali sono gli elementi critici da avere pronti e a propria disposizione, prima di pensare a vedere online?

OK. Ora che hai intercettato un problema specifico, hai creato contenuti di valore "pesanti" (con cui costruirti una reputazione e guadagnarti una effettiva credibilità online), cosa fai dopo?

Coltiva un seguito di fan. I tuoi fan sono la tua vita, senza di loro il tuo futuro business non funziona. Ecco perché:



  1. Per riuscire a creare un gruppo crescente di persone che ti seguono, che sono appassionate alla nicchia specifica che hai individuato, e che ti danno supporto, visibilità, feedback e suggerimenti.



  2. Perché così diventi il loro "punto di riferimento" principale per tutto ciò che è legato al settore specifico di cui ti occupi.


  3. Perché vuoi ascoltare esattamente quello che i tuoi fan desiderano e gli specifici problemi che incontrano, per poter creare intorno a questi un ecosistema, una comunità.

    P.S.: Non cercare di indovinare le loro esigenze. Renditi immediatamente utile, creando valore e guadagnandoti le tue credenziali sul campo. Dopo, ascoltandoli, costruisci i prodotti e i servizi su misura che risolvono i loro specifici problemi.




Come coltivare un seguito di fans?

Il metodo è abbastanza semplice, eccoti i punti essenziali:

  1. Fatti in quattro per creare reale valore.
  2. Condividi le cose più interessanti che hai.
  3. Dai gratuitamente quello che tipicamente si fa pagare - così guadagni anche credibilità e fiducia.
  4. Occupati immediatamente di costruire una lista di abbonati. Dagli subito qualcosa per farti apprezzare, senza chiedere nulla in cambio. Dopo, trova un'occasione elegante e carina per dare ulteriore valore a chi ne desidera, e ottieni con cortesia i nomi e le email di chi ti segue.

Quando hai il contatto diretto con i tuoi fan, comincia ad accendere quelle che io chiamo conversazioni micce attraverso:

  • Una newsletter
  • Degli eventi dal vivo o sul web
  • I commenti sul sito
  • Le domande che puoi porre ai tuoi lettori su Facebook
  • Un forum
  • Indagini e ricerche.

Cerca quindi di fare un sacco di domande per capire esattamente di cosa hanno bisogno i tuoi fan. Il segreto per riuscire è proprio nel creare sufficienti opportunità per poter interagire con la tua tribù e porre queste domande.

Per aiutarti, ecco una mini-lista di esempi di tecniche per creare una lista di abbonati dalla quale prendere spunto ed ispirazione.

 



4) Ascolta le Esigenze dei Tuoi Fan


Duration: 1':04" - Quali sono gli strumenti con cui puoi ascoltare le esigenze, richieste e problemi dei tuoi potenziali clienti?

  1. Perché vuoi sapere il tuo seguito di tifosi cosa vuole. Non vuoi fare un business dove devi indovinare cosa i tuoi potenziali clienti desiderano e dove quindi sei costretto ad investire a rischio.
  2. Perché vuoi partire da quello che ai tuoi fan interessa di più, invece che da quello che tu pensi "possa" interessargli di più.
  3. Perché i tuoi fan possono esserti utilissimi nel fornirti feedback, consigli e nell'aiutarti a migliorare sia quello che fai sia i prodotti e servizi che stai realizzando.
  4. Perché con i tuoi fan puoi creare un piccolo villaggio virtuale, dove c'è scambio e collaborazione, così come la possibilità di trovare partner, clienti e fornitori. Un mini-ecosistema.

 



5) Crea Prodotti su Misura per i Tuoi Fan


Duration: 1':07" - Che tipi di prodotti su misura puoi creare per i tuoi clienti seguendo la formula di Sharewood?

Se hai ascoltato con attenzione i tuoi tifosi, puoi creare dei prodotti e servizi su misura.

Alcuni esempi di prodotti e servizi su misura:

  1. Un software - se non lo sai fare, lo fai fare a qualcuno. A volte non costa neanche molto.
  2. dei plugin, delle estensioni
  3. dei template e modelli specifici,
  4. delle dimostrazioni o dei tutorial,
  5. dei cataloghi,
  6. dei canali di news mirati, cosiddetti newsradar
  7. delle guide,
  8. dei corsi,
  9. degli eventi,
  10. dei workshop,
  11. dei seminari.

Qui puoi trovare una lista di esempi reali (tutti Italiani) di prodotti basati sulle informazioni creati su misura.






OK, Robin, ma chi mi da una mano a fare tutte queste cose?


  • Come faccio se non ci capisco niente di HTML e codici?

  • A chi mi rivolgo per fare il design del sito?

  • Quanto tempo mi ci vuole per cominciare?

  • E se poi ho delle domande da chi vado?

Se hai già un progetto in mente, o se sei comunque determinato a investire in questa direzione, il mio personalissimo consiglio è quello di fare domanda per poter venire a vedere di persona cosa ho costruito, proprio per risolvere tutti questi problemi, all'interno del POP Campus, il mio piccolo laboratorio di studio permanente dove aiuto chi come te è intenzionato a trasformare una propria passione, interesse o competenza in un business online.

apertura-pop-campus-articoli-mnm-2.png

P.S.: Per richiedere un accesso riservato di prova al POP Campus, non devi far altro che mandare una email a Ludovica.Scarfiotti@robingood.com che ti fornirà immediatamente tutte le info di cui hai bisogno.

 

Pubblicato per la prima volta su MasterNewMedia ITALIA il 4 Ottobre 2012 con il titolo "Creare un Business Online: I Cinque Passi Della Formula Di Sharewood".

 

Scritto da per MasterNewMedia.
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

17681
 




 

Web Analytics