MasterNewMedia Italia
Scopri i migliori tool per comunicare,
collaborare e fare marketing
   
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


Last updated: Saturday, April 24, 2010

Salvaguardare Il Futuro Grazie Alla Consapevolezza E Alla Partecipazione

"Fai attenzione. Diventa consapevole. ;-) "

Recentemente, il blogger Roland Piquepaille specializzato in scienza e tecnologia ha intervistato Howard Rheingold e gli ha fatto alcune domande riguardo al futuro.

Howard è l'autore di SmartMobs, un best seller che tratta del potere emergente di piccoli e grandi gruppi di persone che collaborano insieme grazie all' uso di strumenti per la comunicazione mobile come cellulari ed SMS. Qui un piccolo estratto dall'intervista, che evidenzia quello al quale dovremmo porre attenzione per divenire attori consapevoli della realtà.

Wake_up_450.jpg
Photo credit: Kiyoshi Takahase Segundo

"Credo sicuramente che le tecnologie aperte come Internet siano in grado di promuovere l'innovazione e di fornire opportunità politiche, economiche e culturali che di solito erano riservate alle elite, elite che stanno cercando nuovamente di bloccare tutte queste opportunità.

Esempi di questa azione restauratrice enormemente finanziata sono l'estensione del copyright in digital rights management per avere il controllo sui prodotto culturali, il trusted computing per averlo sull' hardware stesso, e la morte della neutralità della rete ri-centralizzando quello che prima era un network decentralizzato..

La comunicazione many-to-many e la produzione tra pari produrranno cambiamenti sociali ed economici solo se un gran numero di persone capirà quello che è a rischio in questo conflitto tecnologico e prenderà il potere che è temporaneamente nelle sue mani per fare qualcos'altro."

Roland Piquepaille: "Dove saremo nel 2010? Vedi qualche trend che sta influenzando il mondo intero ?"

Howard Rheingold: "Gli elementi che influenzeranno il futuro saranno il cambiamento climatico, le probabilità di un evento naturale e terroristico e la volontà degli stati di istituire sistemi di sorveglianza efficaci contro i sempre più potenti network di comunicazione democratica.

Molto dipenderà da come andrà la battaglia che ruota intorno ai sistemi tecnologici aperti.
L'apertura e la partecipazione sono gli antidoti alla sorveglianza e al controllo.
"

 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus
 
posted by on Tuesday, August 8 2006, updated on Saturday, April 24 2010

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.

5890

 

Web Analytics