MasterNewMedia Italia
Curated by: Luigi Canali De Rossi
 


7 giugno 2006

Software Videoconferenza Per PC E Mac: La Soluzione Migliore E' SightSpeed

Il 24 maggio 2006 SightSpeed ha introdotto la versione 4.6 del suo software di videoconferenza.

Devo dire che ho sempre aspettato con pazienza una soluzione video con la stessa qualità se non migliore di iChat AV di Apple, che fosse cross-platform (multipiattaforma) e facile da usare. Finalmente SightSpeed mi è venuto in aiuto.

groupphoto3.jpg

Per quanto riguarda gli altri servizi per la videoconferenza, Skype è una soluzione cross-platform con una buona funzionalità video ma nonostante la versione windows sia giunta alla 2.5, quella Mac OS X è ferma alla 1.4 con chat e chiamate vocali.

 

sightspeed_features.jpg

Confidavo poi in Gizmo Project, ma purtoppo non supporta ancora video SMB VoIP.

Non ho perso ancora fiducia in Gizmo basato interamente su open standard, cosa che lo pone in vantaggio nei confronti di tutti gli altri, ma per ora è solo un altro VoIP provider.

Ci sarebbe MSN Messenger, ma il supporto video non è cross-platform.

La soluzione migliore fino ad ora era iChat AV, la soluzione proprietaria di Apple..

Ora ritengo migliore SightSpeed che permette telefonate vocali/video da PC-a-PC (VVoIP) gratuite e chiamate da PC-a-PSTN (telefonici analogici standard) ad un prezzo ragionevole proprio come Skype.

Sightspeed_phone_out-297x342.jpg
Quello che differenzia SightSpeed da Skype non sta nelle funzionalità, che sono paritetiche, ma nella qualità video migliore rispetto ad un più basso bitrate. In questa prospettiva, Skype non ha pari caratteristiche tra XP e 2000. Il video è supportato solo tra Windows XP e Windows XP, e la qualità video è metà di quella di SightSpeed allo stesso bitrate o a maggiore.

Apple ha introdotto iChat AV nel giugno 2004 con un supporto che permette di fare chiamate in videoconferenza fino a 4 persone. Questo richiede sistemi troppo potenti sia per chi chiama che per chi riceve e supporta solo chiamate da Mac a Mac.

SightSpeed inoltre ha un supporto multy-party sebbene sia un pò differente. I requisiti di CPU per SightSpeed sono minori rispetto a iChat e a differenza di iChat, SightSpeed è multipiattaforma.

sightspeed_features2.jpg

Per effettuare conferenze di gruppo in SightSpeed è necessario un account Pro che costa $4.95 al mese o $49.95 all'anno. Solo l'utente che crea la conferenza deve essere un utente "pro", tutti gli altri possono avere un account di base.

Un elemento mancante (in SightSpeed) per quanto riguarda la conferenza di gruppo è la capacità di configurarla in tempo reale. Se sto chattando con un amico circa i miei piani per il weekend e desidero chiamare un altro mio amico, devo prima concludere la chiamata per poi iniziarne un'altra. iChat AV di Apple mi permette di aggiungere e rimuovere interlocutori al volo rendendo il processo più semplice. La mancanza di questo supporto non rappresenta un problema determinante per SightSpeed ma sarebbe meglio risolverlo.

Il nuovo CODEC beta di SightSpeed non è H.264 o On2's VP7 come avevo pensato originalmente. Hanno optato invece per il più vecchio CODEC H.263 , nonostante non sia sicuro che sia H.263, H.263+ o H.263 2000.

Peccato che SightSpeed non abbia scelto il più nuovo H.264 ma capisco che i requisiti CPU per H.264 sono veramente alti e che il CODEC è ancora all'inizio. Il codec originale SightSpeed è buono, ma non si avvicina a quello nuovo. Se hai intenzione di scaricarlo e di provarlo, seleziona il beta CODEC dalla sezione 'Optional Settings'.

Per avere una visione generale ho creato una griglia delle migliori soluzioni esistenti per la videoconferenza. Volevo includere anche WengoPhone ma non sono stato in grado di testare il servizio per problemi tecnici.

Non ho testato neanche Yahoo Messenger dal momento che non conosco nessuno che lo usi.

Il prossimo stadio per quanto riguarda le opzioni di audio e videoconferenza sarà aggiungere funzionalità adatte al business. Skype e SightSpeed sono ottimi per chiamate da consumatore a consumatore, ma falliscono per quanto riguarda il business di media dimensione.

Sarebbe bello per questi servizi vedere funzionalità business come:

  • avviso di chiamata,

  • inoltro di chiamate,

  • messa in attesa,

  • trasferimento di chiamata ed

  • istruzioni automatiche.

Immagina SightSpeed che inoltra la mia chiamata alla persona appropriata, invia un'email vocale e mi mette in attesa fino a quando chi stavo cercando non viene trovato.

Questa potrebbe essere chiamata una telefonata da PSTN-a-VoIP ,VoIP/VVoIP o VoIP/VVoIP.

Poi aggiungi unaltro livello per l' application sharing ed opzioni di supporto ed avrai qualcosa che può rivaleggiare con la suite CallManager di Cisco per una frazione del suo prezzo.

Io ritengo che questa sarà la naturale evoluzione del prodotto.

Non conosco che cosa abbia pianificato SightSpeed e non so che cosa sia in grado di fare rispetto a Skype ma scommetto che come Gizmo Project sia più agili rispetto ai grandi player.

Se stai cercando una soluzione di videoconferenza o solo una nuova grande tecnologia da testare parti da SightSpeed. Il mio ID SightSpeed è benjaminhigginbotham@technologyevangelist.com

Conosci una soluzione migliore ?



Articolo originale scritto da Benjamin Higginbotham ed intitolato "The Best Voice/Video Conferencing Solution Around ... And It's Free!"
Pubblicato il 31 maggio 2006 su Technology Evangelist.

benjaminhigginbotham.jpg

 
 
 
 
 
Commenti    
blog comments powered by Disqus

 

 

 

 

5633
 

 

Risorse Consigliate

 

 

I Toolkit di Robin


 









 

 

 

 

  • RSS Feed

          Mail
    Nome:
    Email:
     



     
     

     

    Web Analytics